lunedì 26 novembre 2007

L'odio - La Haine

La Haine è il titolo di un bellissimo film sulle Banlieue francesi, un film che fa riflettere su come l'odio generi altro odio e soprattutto sul disagio delle periferie e spesso dei giovani.

Solo pochi giorni fa a Roma abbiamo visto commissariati assaltati e giovani armati attaccare la polizia. Oggi a Parigi è riscoppiata la rivolta, causata dall'uccisione di due giovani da parte della polizia in un incidente d'auto.

L'articolo dell'ANSA dice ciò:

PARIGI - Almeno 25 poliziotti e un pompiere feriti - due in modo grave - e 28 auto, quattro edifici privati e un ufficio della polizia incendiati, nove persone arrestate. E' il bilancio delle violenze che sono scoppiate la scorsa notte nella banlieue a nord di Parigi, dopo la morte di due ragazzi - di 15 e 16 anni - a seguito di un incidente stradale con una automobile della polizia. L' incidente è avvenuto nel comune di Villiers-le-Bel, nel dipartimento Val d' Oise, ad una ventina di chilometri a nord della capitale. Dopo una serie di scontri di alcune decine di giovani con la polizia, la calma è tornata introno all'una di notte, secondo la prefettura.


Una scarna nota che nasconde dentro di se un disagio enorme...

Vedetevi il film e capirete molto.

1 commento:

Dario Caputo ha detto...

è il mio film preferito!